Certificazioni

SOA

L’attestazione di qualificazione per l’esecuzione di lavori pubblici rilasciata a Krea Costruzioni da SOA rappresenta una garanzia di affidabilità dell’Azienda.
La Certificazione SOA è strettamente legata al Sistema di Qualità aziendale certificato secondo la vigente norma (UNI EN ISO 9001): tale certificazione è fondamentale per la partecipazione a gare d’appalto appartenenti a classifiche di importo maggiori della II (oltre i 516.000,00 euro).
Gli Organismi di Attestazione SOA, sono tenuti a riscontrare la bontà, la veridicità, la correttezza e la sostanza di tutti i documenti che l’impresa utilizza ai fini della dimostrazione dei requisiti utili alla propria Qualificazione; tale processo di verifica prevede che la SOA interroghi sistemi informativi, banche dati, Enti che hanno rilasciato dichiarazioni o certificati per verificare l’adeguatezza delle capacità finanziarie dell’Azienda, delle risorse tecniche e della struttura organizzativa, della dotazione di attrezzature e dell’organico mediamente impiegato in un anno.

UNI ENI ISO 9001

Con la sempre crescente richiesta da parte del mercato di standard qualitativi consolidati, Krea Costruzioni ha adottato un Sistema Qualità conforme alla Norma UNI ENI ISO 9001, certificato da parte di Ente accreditato.

Tale percorso qualitativo stabilisce tutti i passaggi necessari affinché i processi e le attività siano sviluppati in modo efficiente ed economicamente soddisfacente per il cliente, aumentando la sua potenzialità e incrementando la sua esperienza specifica nei diversi settori operativi.

Krea Costruzioni ha così dato vita a una struttura organizzativa in cui i committenti possono trovare un interlocutore capace di organizzare, realizzare e gestire le più svariate proposte progettuali.

Obiettivo di Krea Costruzioni è il rispetto dei requisiti contrattuali, con la consegna di un prodotto finito che soddisfi ogni esigenza della committenza.

ISO14001

La sigla ISO 14001 fissa i requisiti di un «sistema di gestione ambientale» (SGA) di una qualsiasi organizzazione e fa parte della serie ISO 14000 sviluppata dall'”ISO/TC 207″. Lo standard può essere utilizzato come certificazione, auto-dichiarazione o semplicemente linea guida per stabilire, attuare e migliorare un sistema di gestione ambientale. La norma ISO 14001, giunta alla sua seconda edizione del 2004, si ispira esplicitamente al modello PDCA (Plan-Do-Check-Act), detto anche Ciclo di Deming dal nome del suo ideatore William Edwards Deming. Un’estesa linea guida è contenuta nella ISO 14004, che riporta i principi, sistemi e tecniche di supporto per i SGA. Una più sintetica “guida all’uso” è contenuta nella stessa ISO 14001:2004. Nel febbraio del 2012 sono partiti i lavori della nuova revisione della norma (14001:2015 “Environmental management systems”), pubblicata il 15 settembre 2015 da ISO (International Organization for Standardization).

OHSAS 18001 v2

La conformità allo standard internazionale OHSAS 18001 (Occupational Health and Safety Assessment Specification) assicura l’ottemperanza ai requisiti previsti per i Sistemi di Gestione della Salute e Sicurezza sul Lavoro e consente a un’Organizzazione di valutare i rischi e migliorare le proprie prestazioni.
Lo standard OHSAS 18001 può essere adottato da qualsiasi Organizzazione operante in tutti i tipi di settori e attività, e ha lo scopo di rendere sistematici il controllo, la conoscenza e la consapevolezza di tutti i possibili rischi insiti nelle situazioni di operatività normale e straordinaria sul luogo di lavoro.
La certificazione OHSAS 18001 si fonda sulla gestione della salute e della sicurezza sul lavoro e richiede alle aziende un miglioramento continuo, fornendo a tutti gli stakeholder la garanzia di conformità alle politiche di sicurezza specificate.

ISO37001

La norma UNI ISO 37001 – Anti-Bribery Management Systems, di recente pubblicazione, si inserisce come importante presidio nella prevenzione e contrasto alla corruzione. Definisce requisiti e fornisce una linea guida per aiutare un’Organizzazione a

  • prevenire, individuare, rispondere a fenomeni di corruzione
  • conformarsi alla legislazione anti-corruzione ed altri eventuali impegni volontari applicabili alle proprie attività.

I requisiti della UNI ISO 37001 sono generali e applicabili a qualunque Organizzazione (o parte di essa), indipendentemente da tipologia, dimensione e natura dell’attività.

La UNI ISO 37001 costituisce sia un supporto per Enti e Società che devono adempiere agli obblighi legislativi previsti in materia di anticorruzione sia, più in generale, un’opportunità per tutte le Aziende per divenire concretamente capaci di controllare, nel tempo, i maggiori rischi e i costi legati al fenomeno della corruzione.