Codice Etico

Il Codice Etico Aziendale è un tipo di documento stilato ed adottato su base volontaria in un ambiente aziendale.

Esso definisce un complesso di norme etiche e sociali al quale gli esponenti aziendali si devono attenere. Si rivela inoltre come una motivazione forte per il rispetto di regole di qualità, stimola azioni correttive al fine di migliorare i rapporti tra aziende.

I Soci dell’impresa Krea Costruzioni hanno un forte legame con il territorio ed impegno per la promozione sociale, rispetto ambientale e governance; l’eventuale ingresso di nuovi soggetti nella compagine sociale viene esaminato attentamente per valutare il valore aggiunto non solo in termini economici, ma anche sociali, ambientali e di governance, che questi possono apportare.

Il codice etico è documento integrante del Modello di organizzazione e gestione redatto ai sensi del Decreto legislativo, 08/06/2001 n° 231.

L’impresa Krea Costruzioni pone una costante attenzione a tutte le conseguenze delle proprie azioni, cioè alle ricadute:

  • economiche
  • sociali
  • ambientali
  • di salute e sicurezza

delle proprie scelte imprenditoriale sui diversi stakeholders, ritenendosi responsabile delle conseguenze che le proprie azioni hanno sui portatori di interesse, sull’ambiente e sulla società nel suo complesso.

L’impresa Krea Costruzioni orienta il proprio comportamento alla massima coerenza possibile, e ritiene che un’attività edile socialmente responsabile sia un modo efficace di gestire e non semplicemente un’alternativa ad una gestione “tradizionale”.

L’impresa Krea Costruzioni adotta al proprio interno le politiche di CSR, Corporate Social Responsibility, delle quali richiede l’applicazione anche alle imprese subappaltatrici.

L’impresa Krea Costruzioni riconosce il diritto di ciascun individuo a perseguire il proprio sviluppo umano e professionale e si impegna a creare un ambiente favorevole a tale sviluppo.

L’impresa Krea Costruzioni presta attenzione verso tutti i portatori di interesse con i quali si interfaccia, direttamente o indirettamente sviluppando capacità di dialogo e di ascolto verso le istanze e le loro necessità in ottica collaborativa.